ceramics
Kerama Marazzi, smaltatura robotizzata Gaiotto per l’ingresso a tutto tondo nel sanitaryware

Kerama Marazzi, smaltatura robotizzata Gaiotto per l’ingresso a tutto tondo nel sanitaryware

Installato e avviato con successo, il robot è il cuore della nuova linea di smaltatura nel sito di Orël. Ed è solo il primo passo in vista di un ulteriore potenziamento produttivo da parte del principale brand del ceramics e partner SACMI in Russia
 

La nuova area produttiva consente un output a regime di 110mila pezzi l’anno. Così Kerama Marazzi fa il suo ingresso a tutto tondo nel settore sanitaryware, acquistando da SACMI una linea completa di smaltatura robotizzata nell’ambito della realizzazione di un primo importante piano di investimento in Russia.
 
Installata nel nuovo compound situato nell’area di Orël, a sud-est di Mosca, non lontano dalla principale sede del Gruppo già protagonista assoluto nel Paese in ambito tiles, la linea si compone di un robot di smaltatura Gaiotto di ultima generazione, installato su una giostra a 4 posizioni asservita a due cabine di smaltatura. Tale configurazione permette di applicare, in parallelo, una doppia mano di smalto, consentendo la perfetta qualità ed omogeneità del pezzo smaltato.
 
Di fornitura SACMI anche gli asservimenti alla giostra, tra cui il nastro di carico e scarico automatizzato e il sistema di pulizia del piede, mentre le cabine di smaltatura sono dotate di sistemi di filtrazione a secco per il recupero della polvere di smalto in eccesso, ottimizzando il consumo di materie prime e riducendo gli sprechi.
 
L’applicazione dello smalto è gestita, nelle due cabine di smaltatura, tramite le pistole GDA80, riferimento SACMI nel settore caratterizzate da massima efficienza e zero maintenance. Insieme al robot modello GA2000 – SACMI ha fornito anche il sistema di programmazione off line, che consente un rapido sviluppo di nuovi modelli grazie alla possibilità di programmare off line le ricette di smaltatura, senza interrompere la produzione.
 
Con la linea Gaiotto, già in funzione da alcune settimane, SACMI si mostra partner privilegiato di Kerama Marazzi nella realizzazione di questo investimento strategico che conferma la decisione del Gruppo di investire sul sanitaryware di alta gamma per rispondere alla crescente domanda sul mercato russo. Sullo sfondo anche il rafforzamento di una collaborazione storica che vede SACMI primo fornitore del Gruppo Marazzi sulle linee tiles in Russia.

Ruota il tuo device.